Perché fotografiamo?

Perché fotografiamo? QUANDO LA TOPA NON E’ LA RISPOSTA Avete mai provato a chiedere a un fotografo perché fa fotografia? La prima, scontata, risposta è “Per campare” se si tratta di un professionista o “Perché così blocco istanti di tempo destinati a scomparire per sempre” se si tratta di un non professionista. Seriamente, perché fotografiamo?

5 consigli per iniziare

5 consigli per iniziare L’altra sera, durante il tempo che dedico ai social (twitter in particolare) mi sono imbattuto in un interessante articolo postato sul blog freelanceforlove.it (grazie ragazzi, vi seguo sempre) in cui elencavano 6 consigli utili a un freelance per competere con le agenzie. Voglio prendere spunto da questo articolo per dare alcuni consigli ai fotografi

SEO e content writing

SEO e content writing Meglio essere chiari sin da subito: Al giorno d’oggi è possibile -da soli- fare un’ottimizzazione SEO mediamente efficace. Wordpress in primis é ricco di plugin (questo è quello che uso io) che guidano passo passo nella corretta indicizzazione delle proprie pagine (occhio però, come dice Riccardo Esposito, non bisogna scrivere per

Personal Branding

Personal Branding Fare Personal Branding significa “impostare una strategia per individuare o definire i tuoi punti di forza e comunicare in maniera efficace cosa sai fare, come lo sai fare e perché gli altri dovrebbero sceglierti” (personalbranding.it). Ma cosa significa? In poche parole significa “saper vendere se stessi”. Al giorno d’oggi il mercato si sta spostando verso una comunicazione meno formale