7 motivi per scegliere fujifilm

7 motivi per scegliere Fujifilm

A giugno di quest’anno ho deciso di fare il “grande” salto.
Ho gettato alle spalle anni di schiene doloranti e ingombranti borsoni per tuffarmi nel mare delle mirrorless, in cui la parte dello squalo la gioca sicuramente fujifilm.
Ho comprato una fujifilm x-e1 con abbinato un fujinon 35mm f/1.4 e – in più – ho anche preso un nikkor f/1.8 da usare per registrare video.

Che dire? da quel giorno scatto solamente con la fujifilm, la Canon la uso raramente, quasi mai a dire la verità.

Ecco 7 motivi per cui ho scelto fujifilm:

  1. E’ PICCOLA:
    è una macchina davvero molto piccola, comoda (anche se ho qualche difficoltà ad impugnarla comodamente). Addio mal di schiena a fine giornata;
  2. PUOI SCATTARE MOLTE PIU’ FOTO – di qualità – SENZA DARE NELL’OCCHIO:
    Questo va benissimo per chi fa street, io questa estate sono andato in giro per l’Olanda per due settimane e ho notato una certa facilità a scattare le foto rispetto a quando, gli anni precedenti, portavo con me la reflex canon;
  3. CON UN SOLO OBIETTIVO FACCIO DAVVERO TUTTO: 
    Questa è una considerazione strettamente personale e non pretendo che valga per tutti, ma – in tutta sincerità – ormai uso soltanto il 35 mm, sia per i paesaggi che per i ritratti in studio. Mi piace prendermi il mio tempo per scattare e adattare la composizione alla mia lunghezza focale e non viceversa.
    E’ un ottimo strumento per allenare la creatività;
  4. COMPATIBILITA’ CON I SISTEMI CANON:
    Che significa? che uso senza problemi i flash canon che possiedo (in manuale ovviamente), i trigger (dedicati canon) e il cavo di scatto remoto. Il fatto che tutto questo funzioni solamente in manuale non mi demoralizza, ho sempre lavorato in manuale;
  5. I FILE SONO MOLTO PULITI ANCHE SENZA POSTPRODUZIONE:
    Attenzione! io appartengo a quella categoria di fotografi che non fanno uscire le proprie foto senza averle prima aperte con lightroom ma se per qualsiasi motivo non ne abbiate il tempo, il jpg – magari con le simulazioni della pellicola – restituisce ottimi risultati;
  6. LO SCATTO DA LIVE VIEW E’ STUPENDO:
    Qua il mio giudizio è un po’ di parte, lo ammetto. Per anni ho scattato con macchine a cui mancava la funzione live view (o se l’avevano, non era compatibile con l’autofocus). Con la fuji invece ho questa possibilità e mi diverto tantissima a sfruttarla per scattare da punti di vista che prima non avrei mai potuto utilizzare;
  7. ANTEPRIMA DELL’ESPOSIZIONE:
    Mentre con la reflex, per avere l’anteprima dell’esposizione bisognava prima settare tempo e diaframma e poi premere il pulsante apposito, in fujifilm questo lavoro viene fatto in automatico. Sia il mirino che il live view restituiranno l’immagine con l’esposizione finale. Questo per me si riassume in un notevole vantaggio in termini di tempo, sopratutto in quelle situazioni in cui – con la reflex – è necessario fare qualche prova prima di trovare la giusta esposizione.

Ovviamente tutto quello che ho scritto è frutto della mia esperienza e va rapportato al mio modo di scattare e al tipo di fotografia che faccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *